Home / San Pietro

Affittacamere di Lusso Vicino Vaticano

Ami i soggiorni intimi e di charme? Cerchi un alloggio romantico e sofisticato nel centro di Roma? Vuoi tutte le comodità moderne con un occhio di riguardo per il design? BDB Luxury Rooms San Pietro, affittacamere di lusso vicino al Vaticano, è la risposta che fa al caso tuo.

Costituito da tre diverse camere in un appartamento al primo piano di un palazzo d’epoca, il BDB San Pietro colpisce per la cura dei dettagli e il gusto contemporaneo, con arredi realizzati artigianalmente, mobili lussuosi, mosaici e quadri alle pareti. Sofisticatezza ed eleganza caratterizzano tutte la camere: la Doppia Standard e la Doppia Deluxe per due così come la Quadrupla Familiare in grado di accomodare quattro persone.

Per le camere sono stati scelti materiali pregiati che donano agli spazi un aspetto unico e raro trasmettendo ai propri ospiti la sensazione di soggiornare in un tripudio di arte, design e massimo comfort.

Il lusso caratterizza anche la dotazione delle camere, che comprende Wi-Fi gratuito, aria condizionata, riscaldamento, mini frigo, TV LCD con canali satellitari, cassetta di sicurezza e macchina del caffè.

Oltre ai servizi di lusso, l'affittacamere ha come punto forte sicuramente la sua posizione vicino al Vaticano e agli altri punti di interesse in zona San Pietro.

Camere & Suite

Doppia Standard 2
Camera doppia standard BDB Luxury Rooms San Pietro

La Camera Standard si compone di un'ampia camera matrimoniale climatizzata e da un bagno con doccia ExtraLarge decorata da uno splendido mosaico e lavabo separato dal bagno con i servizi

  • Include:
  • Doccia
  • Pulizia giornaliera
  • WiFi gratuito
Doppia Deluxe 2
Camera doppia deluxe BDB Luxury Rooms San Pietro

La Camera Deluxe si compone di un'ampia camera matrimoniale climatizzata con una grande finestra su due pareti che la rende la più luminosa della struttura

  • Include:
  • Doccia
  • Pulizia giornaliera
  • WiFi gratuito
Appartamento Smart 4
Camera quadrupla familiare BDB Luxury Rooms San Pietro

Lo Smart Apartment si configura come un piccolo appartamento composto da due ampie camere matrimoniali ognuna con il suo piccolo balconcino, connesse da un corridoio da dove è possibile accedere al bagno con doccia large e dove si trova un piccolo cucionotto dotato di piastra, lavabo e macchina Nespresso

  • Include:
  • Doccia
  • Pulizia giornaliera
  • WiFi gratuito

Prenota Ora da Sito!

I benefici esclusivi quando prenoti sito:

  • Miglior prezzo garantito: Prezzo sempre più basso di Booking.com, Expedia, e altri.
  • Modifica prenotazione: Modifica/cancella fino a 3 giorni precedenti all'arrivo.

Come raggiungerci

  1. Prendi il Leonardo express per Roma Termini con partenze ogni 15-30 minuti (a seconda del giorno e/o orario). Tempo: 32 minunti (2 fermate).
  2. Da Stazione Termini procedi procedi in direzione sudovest su Piazza dei Cinquecento e prendi l'autobus 70 direzione Clodio. Tempo: 28 minuti (24 fermate).
  3. Scendi a Clodio (stop Giuliana/pretura) e procedi a piedi verso Circonvallazione Clodia, 169. Tempo: 6 minuti (500 metri).
  1. Procedi alla stazione ferroviaria di Ciampino e prendi la metro direzione stazione Termini. Tempo: 15 minuti.
  2. Da Stazione Termini procedi procedi in direzione sudovest su Piazza dei Cinquecento e prendi l'autobus 70 direzione Clodio. Tempo: 28 minuti (24 fermate).
  3. Scendi a Clodio (stop Giuliana/pretura) e procedi a piedi verso Circonvallazione Clodia, 169. Tempo: 6 minuti (500 metri).
  1. Da Stazione Termini procedi procedi in direzione sudovest su Piazza dei Cinquecento e prendi l'autobus 70 direzione Clodio. Tempo: 28 minuti (24 fermate).
  2. Scendi a Clodio (stop Giuliana/pretura) e procedi a piedi verso Circonvallazione Clodia, 169. Tempo: 6 minuti (500 metri).
  1. Da Stazione Tiburtina prendi l'autobus 495 (Valle Aurelia) direzione Clodio. Tempo: 28 minuti (26 fermate).
  2. Scendi a Clodio (stop Mazzini/bafile) e procedi a piedi verso Circonvallazione Clodia, 169. Tempo: 6 minuti (500 metri).

Attrazioni Vicine

Colosseo

Il Colosseo

Conosciuto in antichità con il nome Latino Amphitheatrum Flavium (Anfiteatro Flavio) o semplicemente Anfiteatro, è il più grande anfiteatro del mondo. Il nome "Colosseo" si diffuse nel Medioevo e deriva dalla deformazione popolare dell'aggettivo latino "colosseum" ("colossale") per la sua imponenza, comparato alle piccole costruzioni del tempo. Il Colosseo è situato nel pieno centro della città di Roma. E’ il più importante anfiteatro romano, e anche il più imponente monumento dell'antica Roma che abbiamo la fortuna di ereditare. L’Anfiteatro è oggi conosciuto in tutto il mondo come simbolo della città di Roma e uno dei più iconici simboli d'Italia. Esso fu eretto per volere degli imperatori della dinastia Flavia nel I secolo d. C. La sua costruzione fu iniziata da Vespasiano nel 72 d.C. ed inaugurato da Tito nell'80, con ulteriori modifiche apportate durante l'impero di Domiziano; tutti e tre imperatori Romani in diversi periodi storici. Il Colosseo ha accolto, fino alla fine dell’età antica, spettacoli di grande richiamo popolare, quali i combattimenti tra gladiatori, spettacoli di caccia, rievocazioni di battaglie famose, e drammi basati sulla mitologia classica. Il Colosseo fu inserito nel 1980 nella lista dei Patrimoni dell'umanità dall'UNESCO. Nel 2007, questo importante monumento è stato anche inserito fra le Nuove sette meraviglie del mondo, da un concorso organizzato dalla New Open World Corporation. Il circuito archeologico del Colosseo, Foro Romano e Palatino attraggono ogni anno più di 6 milioni di visitatori. Questo è secondo sito museale statale italiano più visitato, dopo il Pantheon. ...leggi

Pantehon

Il Pantheon è un antichissimo edificio situato al centro di Roma. Fu fondato nel 27 a.C. dal politico, militare e architetto Romano Marco Vipsanio Agrippa, genero del primo imperatore Romano Augusto. Siamo nel rione Pigna, pieno centro storico della Città Eterna. Originariamente costruito come il tempio dedicato a tutte le divinità passate, presenti e future. Il Pantheon è oggi una basilica cristiana, convertito come tale nel VII secolo (con l'editto di Costantinopoli). Il Pantheon è oggi anche chiamato Santa Maria della Rotonda o Santa Maria ad Martyres. L’edificio ha una struttura circolare con un portico frontale in colonne corinzie (otto frontali e due gruppi di quattro in seconda e terza fila) che sorreggono il grosso frontone che corona l’enorme facciata di entrata. Il Pantheon si presenta internamente come una grande cella circolare, detta rotonda, con spesse pareti sorrette da otto grandi piloni sulle quali poggia la enorme cupola emisferica in calcestruzzo. La cupola ha al suo apice un’apertura circolare detta oculo, che permette l’illuminazione dell’interno dell’edificio. La cupola dell’edificio è una delle più grandi del mondo, e detiene il primato per essere la più grande costruita in calcestruzzo non armato. Il Pantheon fa registrare ogni anno più di 7 milioni di visitatori. Questo sito è il sito museale statale italiano più visitato. ...leggi